• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
JA slide show
Messaggio
  • Informativa sui cookie

    Questo sito web usa solo cookies necessari per autenticazione, statistiche e navigazione.

    Informativa estesa sui cookie

“Overgreen”: ovvero la colorazione dell’Abisso Over 50 (Campo Catino, Alpi Apuane) PDF Stampa E-mail
Commissione Scientifica - Colorazioni
Venerdì 27 Maggio 2016 19:10

In queste ore, da qualche parte nel cuore profondo delle Alpi Apuane, una lunga scia di acqua verde si muove lentamente spinta da flebili gradienti idraulici. A voler essere rigorosi non la si potrebbe definire “verde”, visto che nelIMGP4282 buio assoluto degli acquiferi apuani i colori semplicemente non esistono. Lo è stata però per il breve periodo in cui le luci degli speleologi hanno illuminato il torrente che scorre nell’Abisso Over 50 dove è stato versato il colorante, e forse lo sarà di nuovo quando quest’acqua rivedrà la luce in qualche sorgente apuana. Se invece la diluizione sarà troppo elevata per colorare visivamente le acque, ci penseranno i captori a carbone attivo a catturare il colorante e a rilevarcelo, opportunamente stimolati, in laboratorio; oppure, se le nostre previsioni sono fondate, sarà l’occhio vigile e insonne del fluorimetro che abbiamo piazzato alla sorgente di Forno, probabile candidata a restituirci il tracciante versato nell’Over.


In altre parole, dopo una pausa di qualche anno, dovuta principalmente a problemi di carattere burocratico, la Commissione Scientifica della FST ha ripreso la sua attività di tracciamento delle acque che scorrono nelle grotte apuane, con lo scopo di delineare i limiti idrogeologici delle aree di alimentazione delle principali sorgenti carsiche e di approfondire le conoscenze sulla circolazione sotterranea.

In cima alla lista delle grotte da “colorare” c’era appunto l’Abisso Over 50, una profonda grotta (-810) scoperta ed esplorata da speleologi del gruppo Martel di Genova nella zona di Campo Catino.

 

P5213274

 

   

Alle ore 13.30 del 22 maggio 2016 sono stati perciò immessi circa 3 kg di fluoresceina nel torrente interno, la cui portata era sui 3-4 l/s. Le sorgenti prese in considerazione sono state prima di tutto quella di Forno (sorgente del Frigido), probabile candidata poiché le non lontane grotte della Valle di Arnetola drenano verso di essa. Altre sorgenti che potrebbero risultare positive sono quella di Renara, con cui esiste una discreta continuità idro-geologica, e quella di Equi, dato che nella non lontana Carcaraia ci sono grotte che alimentano questa importante sorgente nell’estremo nord delle Alpi Apuane. Per puro scrupolo è stato deciso di tenere sotto osservazione anche la Pollaccia, sebbene lontana e a una quota non compatibile, ma un qualche errore sulla profondità della grotta o sulla quota dell’emergenza è sempre possibile. Alla sorgente di Forno è stato piazzato un fluorimetro portatile in grado di registrare il passaggio del colorante in modo quantitativo e quindi di darci la curva di restituzione, utile per capire le modalità di circolazione.

Dopo i primi prelievi dei captori effettuati mercoledì 25 maggio, i successivi saranno svolti domenica 29 e poi con cadenza settimanale. Ora non resta che aspettare fiduciosi i risultati delle analisi.

 

Commissione Scientifica

 

A breve il resoconto della colorazione.

 

 

 

 
Pipistrelli su "Cronache Animali" PDF Stampa E-mail
Notizie - Dalla Federazione
Giovedì 26 Maggio 2016 11:19
outVi informiamo che domani, venerdi 27 maggio dalle ore 10.30, all'interno della trasmissione CRONACHE ANIMALI (RAI2), andrà in onda un servizio dedicato ai pipistrelli, realizzato in collaborazione con il Dott. Paolo Agnelli del Museo di Storia Naturale "La Specola" dell'Università di Firenze e Eleonora Bettini, Andrea Lusini, Giovanni Morichetti per FST. I luoghi dove sono state effettuate le riprese sono il Torrino del Museo della Specola a Firenze e la Miniera del Pavone a Montecastelli Pisano (per gentile concessione del proprietario Gianluca Giorgi).
 
Per chi non potesse seguire la messa in onda, si può sempre rivedere la registrazione sul sito web della RAI Replay:
 
 
oppure sul sito della trasmissione

http://www.cronacheanimali.rai.it/dl/portali/site/page/Page-e85aeef4-cb08-4fe1-a595-d280497c22f8.html

 Lucia Montomoli per il CF della FST

 
Diversamentespeleo - Riunione 6 Giugno PDF Stampa E-mail
Notizie - Dalla Federazione
Sabato 21 Maggio 2016 07:56
Vi Comunichiamo che il 6 giugno alle ore 18,30, presso la sede della FST, Via Roma 230 Livorno, nelle stanze delle associazioni, si terrà la prossima riunione per Diversamentespeleo.
 
L'invito a partecipare alla riunione, ma anche all'evento, è rivolto A TUTTI GLI SPELEO TOSCANI, proprio tutti, CHE SIANO APPARTENENTI AD UN GRUPPO OPPURE NO, CHE SIANO DI LUNGA ESPERIENZA O NEOFITI DELL'ULTIMA ORA, NON CI DEVONO ESSERE REMORE O PAURE DI NON ESSERE IN GRADO DI POTER DARE UNA MANO, TUTTI SIETE NECESSARI PER LA BUONA RIUSCITA DELLA GIORNATA.
 
In questa riunione si definiranno gli ultimi accordi per la logistica, come dividersi il materiale da mettere in grotta e da prestare ai ragazzi diversamentespeleo che saranno presenti in quella giornata (sono 11) e faremo il punto della situazione per quanto riguarda il luogo, come si alterneranno le fasi durante l'arrivo, l'entrata e l'uscita in grotta, insomma la "strategia finale" :-))
 
VI ASPETTIAMO NUMEROSI ALLA RIUNIONE E SE IN QUELL'OCCASIONE NON POTRETE ESSERCI VI ASPETTIAMO NUMEROSI PER IL 2 DI LUGLIO. Fateci arrivare fin da ora le Vs adesioni all'evento per meglio organizzarci con la logistica.
 
Potete scrivere a info@speleotoscana.it oppure a Eleonora.
 
Un saluto a tutti
 
Lucia e Eleonora
 
Talp 51 arriverà al più presto! PDF Stampa E-mail
Notizie - Dalla Federazione
Mercoledì 18 Maggio 2016 22:52

copertina-51Cari speleo toscani,

per tutti quelli che stanno ancora aspettando l'ormai famigerato n. 51 di TALP vorrei comunicarvi che la spedizione è ormai pronta da tempo, ma per un problema burocratico delle poste sta ulteriormente ritardando.

Le Poste infatti non ci hanno ancora permesso di pagare il conguaglio di circa 270 € per il ritardo della scorsa spedizione, e nonostante i numerosi solleciti ancora non ci hanno mandato la fattura.

Sono e siamo costernati per la situazione davvero incresciosa, incrociamo le dita affinché la situazione sia sbloccata al più presto.

Grazie per la comprensione

 

Luca Deravignone

Responsabile Commissione Editoriale FST

 
 
Premio di Laurea "Rodolfo Giannotti" - Seconda edizione PDF Stampa E-mail
Notizie - Dalla Federazione
Giovedì 28 Aprile 2016 19:08

La Federazione Speleologica Toscana bandisce un concorso per l’assegnazione del Premio di Laurea “RODOLFO GIANNOTTI” 2° EDIZIONE.

Possono presentare domanda tutti i laureati che abbiano conseguito il titolo di studio dal 1 ottobre 2015 al 30 settembre 2016, presso tutte le Università del territorio nazionale, con studi finalizzati alla ricerca sul territorio carsico e/o ipogeo della regione Toscana. Il concorso vuole incentivare la ricerca scientifica collegata al mondo ipogeo e contribuire alla protezione, valorizzazione e tutela del paesaggio carsico di superficie e delle grotte, nonché agli studi di prospezione idrogeologica e protezione delle risorse idriche del sottosuolo ipogeo (con particolare attenzione all’approvvigionamento idrico degli abitati), studi sul patrimonio paleontologico, paletnologico e storico o inerenti il folklore.

Le domande dovranno pervenire per mezzo raccomandata al Presidente della Federazione Speleologica Toscana c/o Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, Via Roma 234, 57127 Livorno, oppure tramite PEC all’indirizzo: federazione.speleologica.toscana@pec.it improrogabilmente entro le ore 24 del 30 settembre 2016.

Le domande pervenute oltre il termine suddetto o prive della documentazione prescritta non saranno prese in considerazione (non farà fede pertanto la data del timbro postale accettante).

È prevista l’assegnazione di 6 premi:

  1. Tre premi di € 500,00 cadauno, per i migliori candidati che abbiano conseguito la Laurea di Primo Livello;
  2. Tre premi di € 1.500,00 cadauno, per i migliori candidati che abbiano conseguito la Laurea Magistrale (sia in unico che doppio ciclo).  

In aggiunta al premio in denaro ciascun vincitore avrà la possibilità di partecipare gratuitamente ad un corso di speleologia organizzato entro l’anno successivo da uno dei gruppi federati FST.

Sul sito www.speleotoscana.it è possibile scaricare il bando di concorso completo e i moduli per partecipare all'iscrizione.

Il bando scade il 30 Settembre 2016

Link Utili:

Regolamento completo (pdf)

Modulo presentazione domanda (doc)

 

 
Talp 51 - Dicembre 2015 PDF Stampa E-mail
Notizie - Dalla Federazione
Lunedì 25 Gennaio 2016 18:52

E' in preparazione il numero 51 di TALP!

 
De Mundo Apuano, GSAA PDF Stampa E-mail
Notizie - Dai Gruppi
Giovedì 14 Gennaio 2016 20:41

alt

 
Rodolfo Giannotti - Le grotte senza segreti PDF Stampa E-mail
Notizie - Dalla Federazione
Giovedì 17 Dicembre 2015 22:12

Proponiamo un interessante articolo, pubblicato il 22 Novembre 1991 su "La Nazione", riguardante il fondatore del gruppo Speleologico del CAI di Pisa: Rodolfo Giannotti. A lui è stato intitolato il recente bando di gara per premi di laurea che si concluderà sabato 19 Dicembre presso il Museo di Storia Naturale di Livorno con la premiazione dei vincitori.

Scan0071b

 
Risultati Premio di Laurea "Rodolfo Giannotti" PDF Stampa E-mail
Notizie - Dalla Federazione
Lunedì 30 Novembre 2015 21:00

È stata costituita, nella composizione sotto indicata, la Commissione di valutazione per le tesi presentate dai candidati del concorso per l’assegnazione del Premio di Laurea "RODOLFO GIANNOTTI", prima edizione, anno 2015:

·         Arch. Michela Croci

·         Dott. Luca Deravignone

·         Ing. Marco Innocenzi

·         Dott. Siria Panichi

·         Adriano Roncioni

La Commissione ha individuato tra i propri membri il Presidente nel nome di Marco Innocenzi e il Segretario nel nome di Michela Croci.

Sono proclamati vincitori del Premio di Laurea:

·         Dott.ssa Gaia Fralassi

·         Dott. Guido Montanari

·         Dott. Luca Palazzolo

Come da bando i suddetti elaborati, tutti di Laurea Magistrale, hanno diritto al premio di 1.500 € ciascuno.

La cerimonia di premiazione si terrà sabato 19 Dicembre 2015 alle ore 10:00 presso l'Auditorium del Museo di Storia Naturale del Mediterraneo a Livorno in via Roma 234.

Un ringraziamento a tutti gli altri partecipanti per aver inviato i loro interessanti elaborati.

Federazione Speleologica Toscana

30 novembre 2015

 
XV Corso di speleologia SOCIETA' NATURALISTICA SPELEOLOGICA MAREMMANA PDF Stampa E-mail
Notizie - Dai Gruppi
Venerdì 13 Novembre 2015 18:26

alt

 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 3

Cerca nel sito FST

Diversamentespeleo Toscana - 2 Luglio 2016

6601 995490660517993 2724398698170427291 n

La FST organizza, per il 2 luglio 2016, una giornata dedicata alla conoscenza delle grotte per persone con disabilità.

Clicca qui per la pagina Facebook dell'evento.

La raccolta di adesioni dei 'diversamentespeleo' per la partecipazione all'evento del 2 luglio è chiusa. Viste le  numerose richieste pervenute e per  poter operare  in piena sicurezza sia per gli speleologi coinvolti che per i nostri "amicispeleo",  per poter garantire le giuste e meritate attenzioni e il tempo sufficiente per potersi godere una bella giornata in grotta, non possiamo inserire nuovi nominativi. Speriamo vivamente di ripetere al più presto questa entusiasmante iniziativa.

Il Comitato Federale della Federazione Speleologica Toscana.

Bando di concorso "R. Giannotti"

Bando di Concorso per premi di laurea "Rodolfo Giannotti" - Seconda edizione

Leggi tutto

ToscoBat

ToscoBat - Una collaborazione tra il Museo di Storia Naturale di Firenze e la Federazione Speleologica Toscana per segnalare l'avvistamento di pipistrelli 

Feed RSS

feed-image Feed Entries