Ott 252020
 

A breve andrà in stampa il numero 55 di Talp ed pra qui possiamo mostrarvi in anteprima la copertina.

Si ampliano gli orizzonti e con essi i modi di vivere e godere delle montagne e della natura della Toscana, e non necessariamente in modalità “underground”. Quindi di pari passo cresce l’impegno della Federazione, ma sempre prima di tutto con l’obiettivo principale di tutelare la nostra risorsa più preziosa: l’ambiente.

La pratica del Torrentismo è ormai una bella ed importante realtà largamente diffusa anche tra gli speleo ma non solo, dato che le peculiarità specifiche di questa attività ben si legano a quelle della tecnica speleologica pur mantenendo una propria identità didattica.

Ed è proprio in questa ottica di ampliamento degli orizzonti anche da parte della Federazione Speleologica  Toscana che abbiamo deciso di dedicare al mondo del Torrentismo Talp 55, sperando di poter in futuro condividere altre esperienze e conoscenze.