ENGLISH VERSION

Grazie all’immane lavoro svolto dalla Commissione Catasto e dalla Commissione Informatica, da oggi è disponibile, con un restyling completo di servizi e funzionalità, il nuovo Catasto Online FST.

(Foto FST)

Una nuova interfaccia web che consentirà di accedere ai dati del Catasto Grotte attraverso una serie di utili strumenti. Sarà possibile fare ricerche di vario tipo, partendo dalla ricerca semplice per nome, numero di catasto o area geografica, alla ricerca avanzata effettuata sottoponendo combinazioni arbitrarie di tutti i parametri disponibili. La lista dei risultati sarà a sua volta flessibile: si potrà scegliere quali campi includere nella ricerca e visualizzare i risultati proposti sotto forma di lista o di mappa. La lista riporterà, per ogni ingresso trovato, alcuni dati della scheda catastale. La mappa, invece, mostrerà la posizione degli ingressi su diverse cartografie: la CTR, la cartografia OSM e su uno sfondo di ortofoto. Sarà possibile combinare la cartografia con altri “strati”  di dati.

Due novità da sottolineare sono senz’altro la sezione Grotte con più ingressi, attraverso la quale si potrà selezionare da un menù a tendina il nome della grotta o complesso e la raccolta di documentazione disponibile per ogni ingresso, e l’Archivio storico per ogni si gola grotta o singolo ingresso, composta da una incredibile raccolta di rilievi, schede di catasto originali, appunti ed altri documenti digitalizzati e resi fruibili liberamente.

(Foto Archivio FST)

Inoltre, accedendo alla pagina Download, si potranno esportare i dati del catasto in vari formati (CSV, GPX, GeoJSON, KML).