Cinquantenario FST

 

Ebbene sì, la Federazione Speleologica Toscana ha compiuto 50 anni! Per festeggiare l’evento e celebrare l’anniversario della fondazione, avvenuta il 14 Maggio 1967, stiamo organizzando un evento di due giorni che si svolgerà a Cardoso di Stazzema (LU) il 19 e 20 maggio 2018.

“50 anni… in umido”

19-20 Maggio 2018

Cardoso di Stazzema

1967-2017

50+1

anni di Speleologia Toscana da festeggiare (con tempi speleo) tutti assieme in una due giorni ricca di appuntamenti, condivisione e divertimento alle sorgenti dell’Antro del Corchia!

Locandina Cinquantennale FST

 

Pieghevole Cinquantennale FST

Scarica la locandina

Scarica il pieghevole

 

LOCATION

Image may contain: mountain, sky, outdoor and nature

Il paese di Cardoso è  un piccolo borgo dell’Alta Versilia, arroccato sulle pendici delle Alpi Apuane. Dai suoi vicoli si dipartono sentieri CAI diretti sulle vette delle Apuane, così come percorsi di mezzacosta appartenenti al circuito SAV. Sono inoltre possibili percorsi in mountain bike e sono presenti nelle immediate vicinanze alcune falesie di arrampicata.

Dal punto di vista speleologico, neanche a dirlo, la sorgente del complesso carsico del monte Corchia, è alle porte del paese.

Se invece volete sgranchirvi le gambe senza fare troppa fatica sono possibili brevi escursioni per tutti i livelli di difficolta`:

  • Parco archeominerario “Le Molinette”
  • Incisioni rupestri
  • Santuario di S. Leonardo
  • Cascata dell’Acquapendente

Nella giornata di domenica inoltre, sara` possibile visitare alcuni di questi luoghi grazie ad esperte guide ambientali.

 

 MAPPA DEI LUOGHI DEL CINQUANTENARIO

 

Di seguito la  mappa con i luoghi dove si svolgerà il Cinquantenario, a Cardoso di Stazzema

 

 

Scarica la mappa in PDF
 

PRESENTAZIONI ED ESPOSIZIONI

Le sale espositive del Palazzetto della Cultura di Cardoso ospiteranno le foto del concorso fotografico, oltre a proiezioni e documentazione speleologica per ripercorrere al meglio questi anni di FST.

Nella mattinata di domenica, inoltre verra` dato spazio ai veri interpreti di questi 50 anni di attivita` speleologica, i gruppi speleo e gli speleologi, che sono caldamente invitati ad esporre tramite video e presentazioni la loro attivita`.

A tal proposito sono invitati tutti i gruppi ed i singoli speleologi a proporci materiale da esporre nelle sale del Palazzetto, oltre a video e brevi presentazioni che verranno inserite nella mattinata di domenica. Stiamo parlando di pannelli espositivi e presentazioni che raccontino progetti svolti, grotte esplorate, eventi storici, ecc… perche` questi 50 anni di FST sono il contenitore delle storie speleologiche dei suoi interpreti e noi vogliamo che siano loro a raccontarcele.

 

CONCORSO FOTOGRAFICO

Durante la due giorni saranno esposte le foto del concorso fotografico “Chi siamo, come eravamo.. scatti dal buio toscano”, al quale tutti sono invitati a partecipare e contribuire.

REGOLAMENTO CONCORSO FOTOGRAFICO

Quale miglior mezzo, se non la fotografia, per rappresentare questi 50 anni di storia della speleologia toscana? Flash di luce del buio che tanto amiamo, ma anche momenti di vita speleologica e dei suoi protagonisti, in quell’eterno connubio tra le grotte e gli “strani” personaggi che le frequentano.

E` per questo motivo che nasce, in occasione di questi primi 50 anni di FST, il concorso fotografico “Chi siamo, come eravamo: scatti dal buio toscano”, un’occasione per tutti gli appassionati di fotografia e di speleologia di mostrare tramite i loro scatti questi cinquant’anni sotto terra.

Per concorrere a questo importante evento è necessario far pervenire entro e non oltre il  13 MAGGIO 2018  un numero massimo di 5 FOTO in FORMATO A3 al responsabile del concorso Marco Marovelli che puo` essere contattato al numero 3473747598 o tramite email m.marovelli@tiscali.it

Le foto verranno esposte durante i due giorni presso il Palazzetto della Cultura di Cardoso e saranno tutti i presenti ai festeggiamenti, grazie al loro voto, a decretare il vincitore che si aggiudicherà in PREMIO un buono in materiale del valore di 100 euro spendibile presso il negozio di articoli sportivi “Pianeta Sport” di Pietrasanta.

Le foto devono avere come soggetto grotte e speleologia toscana degli ultimi 50 anni, fuori e dentro le grotte. Si richiede inoltre ai partecipanti di permettere alla FST di riproporre gli scatti su pubblicazioni, mostre, ecc…

 

CONCORSO MAGLIETTA UMIDA

Come poteva mancare la maglietta ufficiale dell’evento? Verra` distribuita ad ogni partecipante alla festa contestualmente all’iscrizione.

Come sara` questa maglietta? Noi lo chiediamo a voi!!!

Creativi speleologi siete caldamente invitati a proporci il vostro disegno per la maglietta ufficiale di “50 anni… in umido”!

Come partecipare? Inviate le idee in formato JPEG o (ancora meglio) in formato vettoriale alla mail segretario@speleotoscana.it entro e non olte il 22 aprile 2018. 

NOTA BENE: la maglietta sarà realizzata con stampa monocolore (es. bianco su nero, nero su rosso…) per cui nella realizzazione degli elaborati tenete presente che i disegni verranno poi rappresentati su stoffa senza possibilità di utilizzare sfumature o cambi di colore.

Chi vince? Gli elaborati verranno sottoposti al giudizio dei membri comitato organizzatore, che sceglieranno il disegno vincitore con il quale verranno realizzate le maglie ufficiali della festa.

Cosa si vince? Il vincitore si aggiudicherà l’ingresso gratuito alla due giorni + un buono acquisti per articoli sportivi del valore di 50€

Il Cinquantennale vi aspetta, come potete farvi scappare l’opportunità di realizzare la maglietta ufficiale di questo importante evento?

Appuntite le matite e largo all’immaginazione!

 

ISCRIZIONE ALL’EVENTO

Il costo di iscrizione all’evento e` stato fissato a 15 euro iscrivendosi direttamente in segreteria e comprende:

  • Maglietta ufficiale di “50 anni… in umido”
  • Partecipazione agli eventi e fruizione di tutti gli spazi allestiti
  • Materiale informativo

Per bambini e ragazzi al di sotto dei 15 anni l’ingresso all’evento e` gratuito.

Le preiscrizioni sono chiuse. 

 

PERNOTTO

Si prega di indicare, nel modulo di preiscrizione, il luogo dove si intende pernottare in modo da consentire di organizzare al meglio l’accoglienza.

  • Sacco a pelo in canonica

Con il contributo di 3 euro a notte e` possibile pernottare con materassino e sacco a pelo nella canonica del paese. La struttura, situata nel cuore dell evento, dispone di varie stanze e servizi igienici, per una capienza di circa 50 posti letto.

Per assicurarsi un posto in questa struttura è obbligatorio prenotarsi scrivendo a comitato50@speleotoscana.it  dopo aver finalizzato la preiscrizione

  • Area auto e camper

Sulla mappa sono indicate le aree in cui e` possibile sostare con auto, camper e furgoni. Si trovano tutte nel centro del paese quindi si prega di utilizzare le aree indicate in modo da non arrecare disturbo alla quiete paesana!

  • Aree tende

Saranno allestite due aree tende aperte a tutti i partecipanti

  • Altre strutture

Situate nelle immediate vicinanze dell’abitato di Cardoso vi sono le seguenti strutture ricettive:

  • Ostello Pania Forata, Via del Teatro 205, Pruno di Stazzema
  • Hotel La Pania, Piazza Europa, Pontestazzemese
  • Hotel Vallechiara, Levigliani
  • B&b Molinette, Mulina di Stazzema
  • B&b Canonica, Pruno di Stazzema

 

 

ESCURSIONI

Chi ne avesse voglia può anche fare una facile escursione ad anello attraverso i sentieri che collegano il paese di Cardoso all’antico santuario di San Leonardo, lungo i quali si potrà scoprire la storia di questo bellissimo paese incastonato ai piedi delle Apuane.

Escursione con Guida Ambiente Escursionistica
Durata 4 ore, Ritrovo Domenica 20 Maggio, ore 8.30 alla Chiesa di Cardoso
Difficoltà: Facile adatta anche a bambini da 8 anni in su
Costo: 10 euro adulti. Bambini e ragazzi fino a 16 anni non pagano.
Per info e prenotazioni:329 0925250 email escursionidasogno@gmail.com